Foto false e ritoccate nel nuovo libro pro-Berlusconi

| | 4 Comments

Che questo fosse un governo basato sull’immagine e sugli annunci lo sapevano già tutti, d’altronde Berlusconi è il più grande pubblicitario d’Italia, ma questo libro ne è la conferma. Stampato e venduto da Alberto Peruzzo editore, è un volume pieno di orrori grafici. A notarlo è stato un grafico 27enne di Bergamo, Vacon Sartirani, che fa notare come nell’immagine appaiano stesse persone in punti differenti della piazza, un mazzo di fiori disegnato anche male, bandiere che non tiene in mano nessuno, e il parapetto del palco che è troppo sfumato per essere vero.


Inoltre nella foto incriminata Berlusconi ha una luminosità diversa rispetto alla folla, e appaiono anche 2 bagliori inverosimili sugli edifici. Quello che ne emerge sono 3 foto diverse, una della piazza, una della folla, e una del premier. Il miscuglio è stato molto grossolano. In più anche la didascalia è errata, infatti riporta la data del 2008, invece dovrebbe essere del 1998, questo per ingiovanire agli occhi degli acquirenti l’immagine di Berlusconi. Peruzzo editore dice che: «Proprio in nome dell’amicizia che ci lega ho deciso di pubblicare questo libro: Berlusconi non è un santo però gli stanno buttando addosso cose che non gli competono». Aggiunge:«Cosa vuole che le dica, io avrei lasciato tutto al naturale, lui ha voluto cambiare un po’ la scenografia. D’altronde la gente è abituato a vederlo in un certo modo e magari senza quegli accorgimenti non l’avrebbe riconosciuto».

berlusconi_ritocchi_libro

Aggiungiamo la pubblicità del libro:

ecco invece la parodia:

Tags: , ,

Category: Politica

About the Author ()

Studio Ingegneria Informatica e Bio. all' Università Magna Graecia di Catanzaro, sono appassionato di informatica, e mi piace praticare la pesca nelle acque dolci.