Winamp per Ubuntu

| | 2 Comments

Winamp su Ubuntu? Mi dispiace ma niente da fare. Come ogni buon utente che da Windows si avvicina ad una delle più famose distro di Linux, una delle mie prime domande è stata proprio questa.

Purtroppo per chi è abituato ad usare Winamp per ascoltare musica, dovrà abbandonare ogni speranza.

Provati tanti software di musica (belli e brutti, funzionali e non) l’idea che salta subito è quella di installare Wine e da qua installare Winamp e farlo girare sotto Ubuntu.

Ho anche provato questo ma vi assicuro che non è la stessa cosa che da windows. Inoltre è molto instabile e quindi si blocca spesso.

Software consigliato


Il software con cui mi sono trovato meglio durante la mia ricerca a delle valide alternative al famoso programma di Windows, è Amarok, che lo trovate comodamente inserito nei repository principali della distro.

Il problema di Amarok è che è basato sull’ambiente desktop grafico KDE, quindi, per la maggior parte di noi che installiamo la versione di Ubuntu basata su Gnome, la questione potrebbe diventare abbastanza pesante e instabile.

Ho usato Amarok per molto tempo è sembra essere un prodotto molto solido, anche se lo installiamo su Gnome, il problema è comunque che per installare Amarok, ci portiamo dietro tante librerie KDE che in pratica non servono su un sistema basato su Gnome.

Software consigliato (alternativa)

Ho allora trovato un programma che è molto simile ad Amarok, ma che non ha bisogno di KDE per girare, in quanto è scritto in Python.

Il programma è Exaile.

Leggero, stabile e con tutte le funzionalità che un buon lettore dovrebbe avere.

Anch’esso è presente nei repository di Ubuntu, quindi molto semplice da installare (basta usare il gestore pacchetti Synaptic o Aggiungi/Rimuovi programma).

Provare per credere!

Tags: , , , , ,

Category: Ubuntu

About the Author ()