Impostare Eclipse e Aptana per sviluppare con Joomla

| | 0 Comments

Vediamo come installare e configurare Aptana per sviluppare con Joomla componenti, moduli o plugin. Il procedimento in particolare è per Ubuntu ma una volta installato Aptana si può anche adattare a qualsiasi sistema operativo.

Installazione Eclipse + Aptana:

Prima di tutto installiamo Eclipse con il seguente comando da terminale:

sudo apt-get install eclipse

Ora dobbiamo installare la versione di java di Oracle (ex Sun), open-jdk installato in automatico con Eclipse non va bene quindi sempre da terminale:

sudo apt-add-repository ppa:flexiondotorg/java
sudo apt-get update
sudo apt-get install sun-java6-jre sun-java6-plugin sun-java6-fonts

Ora dobbiamo impostare la versione di Oracle come predefinita quindi:

sudo update-alternatives --config java

scegliete java-6-sun.

E’ arrivato il momento di installare Aptana su Eclipse, per farlo apritelo e andate su Help>Install New Software, nella finestra che si aprirà incollate il seguente url in Work with:

http://download.aptana.com/studio3/plugin/install

Aspettate qualche secondo e comparirà il software da selezionare e installare.

 Installazione Aptana su Eclipse

Installazione Apache2 + Php5 + MySql + Phpmyadmin + Phing:

Per utenti Windows è consigliabile installare il pacchetto Xampp. Su Ubuntu per installare Apache2 diamo il seguente comando:

sudo apt-get install apache2

per installare MySql diamo:

sudo apt-get install mysql-server mysql-client

quando ci viene chiesta la password per l’utente root lasciamola vuota per comodità.

Installiamo Php5 con:

sudo apt-get install php5 libapache2-mod-php5 php5-dev php-pear

Installiamo phpmyadmin:

sudo apt-get install phpmyadmin

e decommentiamo la riga del file di configurazione di phpmyadmin che riguarda l’autenticazione senza password:

$cfg['Servers'][$i]['AllowNoPassword'] = TRUE;

con:

sudo gedit /etc/phpmyadmin/config.inc.php

Facciamo ripartire Apache con:

sudo /etc/init.d/apache2 restart

Installiamo Phing:

sudo pear channel-discover pear.phing.info
pear install phing/phing

Nuovo sito di sviluppo Joomla:

Scaricate il pacchetto di joomla e scompattatelo in una cartella che avrete precedentemente creato ad esempio /var/www/jdev. Create un database e installate joomla da http://localhost/jdev come ben sapete.

Creazione dell’estensione di base:

Ci sono due strade da seguire, una è se vogliamo sviluppare proprio su joomla quindi useremo questa installazione come progetto, oppure se vogliamo creare un nuovo plugin ad esempio quindi creiamo un nuovo progetto a cui collegheremo le librerie dell’installazione jdev, tenendo però i due separati, e ogni qual volta lo vorremo ad esempio salvando i file aggiornarne una copia su jdev con l’aiuto di phing.

Seguiamo la seconda strada quindi creiamo un system plugin di base che va installato su jdev, e poi in seguito creiamo una copia di questi file nel nuovo progetto così da poterli modificare.

Il file helloworld.xml avrà il seguente contenuto:

<?xml version="1.0" encoding="utf-8"?>
<extension version="2.5" type="plugin" group="system" method="upgrade">
 <name>System - Helloworld</name>
 <author>Serafino Bilotta</author>
 <creationDate>April 2012</creationDate>
 <copyright>(C) 2012 Serafino Bilotta</copyright>
 <license>http://www.gnu.org/copyleft/gpl.html GNU/GPL</license>
 <authorEmail>email</authorEmail>
 <authorUrl>http://www.p2warticles.com/your-url</authorUrl>
 <version>1.0.0</version>
 <description>A Description for HelloWorld</description>
 <files>
 <filename plugin="helloworld">helloworld.php</filename>
 </files>
 <updateservers>
 <server type="extension" priority="1" name="Helloworld Plugin">http://dl.dropbox.com/u/XXXXXX/helloworld.xml</server>
 </updateservers>
</extension>

Il file helloworld.php per il momento può essere anche vuoto, ma diamo una base di partenza:

<?php
/** ensure this file is being included by a parent file */
defined( '_JEXEC' ) or die( 'Restricted access' );
jimport( 'joomla.plugin.plugin' );
class plgSystemHelloworld extends JPlugin{
 function plgSystemHelloworld(&$subject, $config){
 parent::__construct($subject, $config);
 $this->loadLanguage();
 }

 function onAfterRender(){
 }
}

bene zippiamolo e installiamolo su joomla e avremo i file nel percorso /var/www/jdev/plugins/system/helloworld.

Creiamo il nuovo progetto con Aptana:

Andiamo su File>New>Project e seleziona Php Project, a nome inseriamo helloworld, a versione php la versione installata in questo caso 5.2, lasciamo la location di default e clicchiamo su Finish.

Copiate i due file del plugin helloworld.php/xml nella cartella del progetto quindi in $HOME/workspace/helloworld.

Creiamo un file build.xml nella cartella del progetto con il seguente comando:

gedit $HOME/workspace/helloworld/build.xml

e incolliamo:

<?xml version="1.0" encoding="UTF-8"?>
<project name="System - Helloworld" default="copy_all" basedir=".">
 <property name="src" value="."/>
 <property name="test" value="/var/www/jdev/plugins/system/helloworld" />
 <target name="copy_all" description="Copies files to test project.">
 <echo message="Running build.xml. Copying files from dev to test..." />
 <copy file="${src}/helloworld.php" todir="${test}"/>
 <copy file="${src}/helloworld.xml" todir="${test}"/>
 </target>
</project>

ora nella finestra Project Explorer di Eclipse click col destro sul progetto creato e clicchiamo su Properties; nella scheda Builders clicchiamo su New, selezionate Program e incollate in Location:

/usr/bin/phing

e in Working directory:

${workspace_loc:/helloworld}

Impostazione phing 1

Seguite le istruzioni in immagine per i successivi passi.

Impostazione Phing 2

Impostazione Phing 3

Finito con Phing dobbiamo importare le librerie di Joomla quindi andiamo su PHP Buildpath>External Directory, cliccate su add e selezionate:

/var/www/jdev/libraries/joomla

Php Buildpath

Cliccate su Ok.

Provate ad aprire helloworld.php e cominciate a scrivere ad esempio JRequest e vi appariranno i suggerimenti, anche sulle relative funzioni, ad esempio scrivendo JRequest::get ecc ecc. In più ogni qual volta salvate il file Phing li aggiornerà anche sull’installazione di joomla.

Esempio Sviluppo con Aptana

Aptana in Azione

Se avete problemi di permessi con la copia di Phing, date questo comando:

sudo chmod 777 -R /var/www/jdev

Tags: , , , , , , ,

Category: Programmazione, Ubuntu

About the Author ()

Studio Ingegneria Informatica e Bio. all' Università Magna Graecia di Catanzaro, sono appassionato di informatica, e mi piace praticare la pesca nelle acque dolci.