Sui giornali e sul Web impazza il “toto Sneijder”

| | 0 Comments

Il campione olandese non accetta di ridursi l’oneroso stipendio nonostante sul piatto ci sono altri tre anni di contratto con l’Internazionale. La rottura dei rapporti con quasi tutto l’entourage nerazzuro, con l’allenatore Stramaccioni e con i compagni di squadra dopo il famoso e celebre tweet hanno ancora di più acceso il dibattito su quale possa essere la destinazione finale per il giocatore.

Le voci girano alla velocità della luce, molti giornalisti azzardano e credendo di essere procuratori inventano e scrivono di proposte faraoniche che arrivano dalla Francia “PSG”, dall‘Inghilterra “City e United”, Germania “Schalke04”, Turchia “Fenerbache” e il probabile scambio di giocatori fra Milan e Inter.

Tutto questo vociferare di squadre, di contratti, non fanno altro che accrescere, più che la quotazione del giocatore, quel bisogno di ribalta che testate giornalistiche hanno perso col passare degli anni.

Il finale non sarà scontato come si crede o si vuol far credere. Moratti ha tutto il potere e la competenza per far cambiare idea al giocatore che come nell’anno del triplete è ancora fondamentale per l’inter soprattutto in vista di un campionato che quest’anno vede la formazione del mister Stramaccioni molto più competitiva nella lotta, contro la Juve, per la vittoria finale del campionato di serie A.

Tags: , , , ,

Category: Calcio

About the Author ()