Passare le vacanze estive in città

Per i bambini della scuola primaria dal 12 giugno sono iniziate le vacanze.
Molti di loro sanno quante belle giornate li aspettano nella casa al mare di proprietà dei genitori, dei parenti o degli amici. Mentre, in questi tempi di crisi, tanti bambini finite le vacanze potranno ripetere le parole di una vecchia canzone, ma sempre bella: “Io quest’estate il mare l’ho visto solo in cartolina“.

Non scoraggiamoci, se non possiamo portarci i nostri bambini quest anno forse lo potremo fare il prossimo. Intanto sono sempre di più le città e le strutture che per l’estate si attrezzano anche per chi non può andare in vacanza, informatevi sui siti del vostro Comune o presso le strutture che fanno questo genere di cose. Se organizzate dai Comuni sono sempre gratuite, invece da strutture private a volta bastano poche decine di euro per tenere i piccoli impegnati a fare cose divertenti e utili per la loro crescita, senza fargli rimpiangere il mare.

bambini-in-vacanza-in-citta

Tags: , , ,

Category: Attualità

About the Author ()