E così arrivò l’iphone 6: il top di gamma di Apple

| | 0 Comments

iphone 6 + plus

26 settembre 2014, una data che sicuramente molti appassionati del melafonino ricorderanno sicuramente: arriva finalmente anche in Italia l’iphone 6 e il fratello più grande, l’iphone 6 Plus.

Dopo tanta attesa dopo il  “vecchio” iphone 5, i giovani ( e non solo) di tutta Italia furono pronti ad affollare gli Apple Store di tutta Italia riducendo le scorte al minimo dopo già la prima giornata di vendita.

Come già ipotizzato nei mesi scorsi Apple sorprende lanciando ben due nuovi prodotti (finora non era mai successo) dai display molto più grandi rispetto alle versioni precedenti: l’iphone 6 vanta un display da 4,7″ mentre l’iphone 6 Plus da ben 5,7″, entrando difatti nel mondo dei phablet.

La prima novità in assoluto riguarda la memoria interna: l’iphone 6 è in commercio nelle versioni da 16gb. 64 gb e 128 gb e rispettivamente costando 729 €, 839 € e 949€ mentre l’iphone 6 plus nelle medesime memorie al prezzo rispettivamente di 839€, 949€ e 1059€.

Entrambi godono di uno spessore inferiore al precedente collocandosi ai 6,9 mm e 7,1 mm contro i 7,6 dell’iphone 5s; per quanto riguarda lo schermo, quello classico iphone 6 da 4,7 pollici ha una risoluzione di 1334 da 750, invece nell’iphone 6 Plus va full HD con un 1920 da 1080 display.

Sono dotati di un 64 bit di chip di nuova generazione coniato come A8, risultando più efficiente rispetto al vecchio chip A7 producendo un notevole risparmio di batteria.

Inoltre esibiscono funzionalità wireless potenziate a 150 Mbps LTE rispetto ai 100 Mbps dei dispositivi passati e entrambi montano un chip NFC che supporta il nuovo tipo di pagamento Apple Pay, in cui l’utente può effettuare un pagamento semplicemente avvicinando il proprio iphone al terminale di pagamento.

Ulteriore novità la fotocamera: entrambi i gioiellini del colosso di Cupertino sono dotati di una fotocamera da 8 megapixel iSight sul retro e un nuovissimo sensore: le foto saranno più nitide anche con scarsa luminosità e l’autofocus incorporato permette un tempo quasi nullo di messa a fuoco sia nelle foto che nei video; inoltre l’iphone 6 ha una stabilizzazione digitale dell’immagine mentre nell’iphone 6 essa risulta digitale.

 

 

Tags: , , , , , , , , , ,

Category: Smartphone

About the Author ()